Caratteristiche uniche di doccia e il lavaggio degli occhi: Nuovo Tipo sistemi di protezione personali
Febbraio 24, 2018
Il futuro sviluppo di lavaggio oculare e il lavaggio degli occhi – Uno sguardo al futuro con una corretta irrigazione degli occhi
Febbraio 26, 2018

DOCCIA DI EMERGENZA & SPECIFICHE sciacquarsi gli occhi e INSTALLAZIONE

CONSIDERAZIONI IMPORTANTI durante la doccia EMERGENZA E LAVAGGIO OCCHI specifica e l'installazione

Il catione specifi e l'installazione di docce di emergenza e colliri richiede un'attenta considerazione di diversi fattori, la maggior parte dei quali sono guidati dalle esigenze specifi ei rischi di una determinata attività, nonché i requisiti di ANSI Z358.1.

CINQUE FATTORI principali da considerare

1] MACCHINE USATE
Per ANSI, attrezzature di emergenza deve essere posizionato sullo stesso piano e senza ostacoli all'interno di un,10-secondi a piedi da un potenziale pericolo. Il numero di docce / colliri disponibili e le loro posizioni individuali deve essere valutato per determinare posizioni di installazione.


2] garantire visibilità
Alta visibilità dei dispositivi di sicurezza può essere realizzato con segnaletica chiara, illuminazione adeguata e l'uso del colore noto come “green sicurezza”. Questo colore è usato industrialmente per designare sia il concetto di
attrezzature di sicurezza e le posizioni fisiche di aiuto prima e la risposta di emergenza, tra cui docce per bagnarsi e colliri.

3] idoneità del prodotto
Quando si tratta di attrezzature di pronto intervento, non v'è carenza di prodotti disponibili. E con così tante scelte - spesso differenziato solo da sottili differenze - è
importante valutare criticamente i rischi specifi per determinare il prodotto più adatto. Per esempio, specificando un collirio in un impianto chimico dove si formano liquidi
il rischio generale non può essere la soluzione migliore. Che cosa succede se un acido o una base è schizzato sul volto di una vittima, non solo nei suoi occhi? In quel caso, un lavaggio occhi / la faccia sarebbe stato il più
scelta appropriata.

Con i recenti progressi di prodotti come i controlli e disegni fl usso ispirati da protocolli di irrigazione dell'occhio utilizzati all'interno della comunità medica, scegliendo le attrezzature più idonee significa anche
effettuare una selezione dal più attuale generazione di prodotti. Molti di questi sono stati progettati per soddisfare i cambiamenti imposti nella revisione Z358.1 standard (2009).

4] REQUISITI acqua temperata
La stessa revisione ANSI affronta anche l'acqua temperata. Nella sua forma attuale, Z358.1 richiede che la temperatura dell'acqua in uscita vanno da 60 ° F a 100 ° F sotto tutta la necessaria
15-minuto inzuppare o ciclo di irrigazione. L'acqua che è troppo caldo o troppo freddo può avere effetti negativi fisico su una vittima, tra cui scottature,
ipotermia o cicli bagnarsi abbreviati. Fornire acqua temperata è un requisito spesso trascurato che può avere ripercussioni legali e / o regolamentari gravi.

5] ASSURE corretta manutenzione
Una delle responsabilità implicite di specificare e l'installazione di attrezzature di emergenza è garantire un processo di manutenzione progettato per mantenere le docce di emergenza, colliri e sistema associato
gli elementi di funzione in modo ottimale. ANSI richiede un'attivazione settimanale, destinato a garantire il corretto funzionamento e per a fi out possibile sedimento, così come un controllo annuale più dettagliata.
Installazione di dispositivi di sicurezza in modo tale da facilitare questi controlli vi aiuterà a garantire una corretta manutenzione.

avvertimento:
Valutare criticamente RISCHI:
Non c'è carenza di prodotti disponibili, valutare i rischi specifici per determinare il prodotto più adatto per il tuo sito

acqua temperata:
ANSI richiede un intervallo da 60 ° F a 100 ° F sotto tutta la necessaria drench o irrigazione ciclo 15 minuti.

INSTALLAZIONE CORRETTA:può contribuire a facilitare la manutenzione e collaudo ANSI settimanale.

 

lascia un commento